Ancora novità, ancora inclusività

Siamo ad Arezzo, per l'inaugurazione avvenuta ad inizio maggio delle nuove strutture gioco accessibili anche a bambini con disabilità

L'installazione dell'altalena con sedile a nido e dei pannelli sensoriali e manipolativi, rientra nel progetto "Giocando si impara" voluto da UILDM - Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare con l'obiettivo di difendere e diffondere il principio del diritto al gioco per tutti i bambini.

In foto: Altalena Masha e Pannelli manipolativi Gioco Tris